ESPLORA

Sintomi Ipermetropia

L’ipermetropia è difatti un disturbo della vista di cui possiamo ampiamente considerare le cause generiche come di natura genetica: questo disturbo deriva da un precedente problema o difetto della cornea.

Sintomi
@sintomi_it
Sintomi Ipermetropia
Ultima modifica di Redazione
Sintomi Ipermetropia

ABSTRACT

Quante volte. Chissà quante volte hai sentito gli occhi stanchi prima di deciderti definitivamente ad andare da un oculista. Il problema è semplice, perché se sei ipermetrope sei stato semplicemente "ingannato".

Continua a leggere...

Sintomi Influenza

L'influenza è un'infezione di tipo virale che ogni anno, da dicembre fino alla primavera, affligge milioni di italiani, a causa della sua contagiosità e dei disturbi che causa alle vie respiratorie superiori.

Sintomi
@sintomi_it
Sintomi Influenza
Ultima modifica di Redazione
Sintomi Influenza

ABSTRACT

Solitamente, per trasmettere il virus dell'influenza basta anche uno starnuto da parte di un soggetto che ne ha avuto il contagio. Dopo un periodo di incubazione piuttosto breve, in media 2 giorni, si scatenano i sintomi ed i segni tipici dell'influenza, ma il soggetto può trasmettere il virus anche prima di aver manifestato i sintomi (che solitamente variano dal raffreddore o semplice abbassamento della voce sino ai disturbi più severi di tipo gastrointestinale).

Continua a leggere...

Sintomi Ipossia

L'ipossia è una condizione definita patologica causata da mancanza di ossigeno nei tessuti o, se generalizzata, in tutto l'organismo.

Sintomi
@sintomi_it
Sintomi Ipossia
Ultima modifica di Redazione
Sintomi Ipossia

ABSTRACT

L'ipossia è una condizione definita patologica causata da mancanza di ossigeno nei tessuti o, se generalizzata, in tutto l'organismo. Sintomi ipossia. Il segno comune dell'ipossia tessutale è la pelle che diventa pallida, così come le mucose. Ma non solo. Basta osservare il palmo delle mani, il padiglione auricolare e tutte le estremità che risentono in primis della mancata ossigenzazione. L'ipossia comporta uno stato soporoso nel paziente con confusione e spaesamento.

Continua a leggere...