ESPLORA
sintomi.it

Giardia, Giardiasi

Detta anche lambliasi, è una malattia infettiva causata da un protozoo, il Giardia intestinalis.

Malattie
@sintomi_it
Giardia, Giardiasi
Tempo di lettura: 1 minuti di Redazione

La giardiasi è una zoonosi causata dal Giardia intestinalis, un protozzo che colonizza il duodeno ed il digiuno fissandosi alla parete tramite un disco adesivo, tipicamente una malattia delle zone tropicali, dove il contagio avviene per contatto con acqua contaminata dalle feci infette (soprattutto nei pazienti malati) e nei cibi come le verdure crude. L’incubazione della giardia dura circa una o due settimane e si manifesta con sintomi come:

  • diarrea,
  • feci giallo-ocra-verdastre,
  • dolori addominali,
  • a volte anemizzazione da malassorbimento.


La giardiasi può anche decorrere in modo asintomatico, mentre la diagnosi avviene per positività alla ricerca del protozoo nelle feci. Importante è, per sconfiggere il parassita, migliorare le condizioni sanitarie ed igieniche dell’ambiente dove vive il paziente ed in generale la comunità.

Il farmaco scelto per la terapia è il metronidazolo.


Sintomi.it è una risorsa semplice, affidabile ed in continua revisione/aggiornamento da parte del nostro Comitato Scientifico, ma è importante ricordare che bisogna sempre rivolgersi al proprio medico di famiglia e allo specialista. L'utilizzo del materiale pubblicato su sintomi.it ha valore informativo ma in nessun modo prescrittivo ed è soggetto ai nostri Termini di utilizzo e alla Privacy Policy, saranno prese tutte le misure per rimuovere possibili violazioni di tali termini.

Continua a leggere