ESPLORA

Sintomi dell’Ansia

Tutti i sintomi dell'ansia, compresi quelli che probabilmente ancora non conosci.

Cervello
@sintomi_it
Sintomi dell’Ansia
Tempo di lettura: 3 minuti di Redazione

L'ansia, come tutti i disagi psicologici, è un insieme di sintomi psicosomatici, dove stress, nervoso e paure si fondono in un unicum di disturbi che possono complicare (a volte compromettere) la quotidianità.

Nell’ansia abbiamo la presenza di sintomi psichici e fisici. Nel linguaggio comune la parola ansia viene spesso utilizzata impropriamente, facendo riferimento a generiche condizioni di apprensione, nervosismo o stress, che sono tuttavia normali nell’essere umano e nel suo vivere sociale quotidiano: sarebbe grave il contrario. Ma questi disturbi non hanno proprio nulla a che vedere con il disturbo psichiatrico vero e proprio.

C

Cause ansia

Spesso la causa principale dell'ansia è lo stress, che in alcuni momenti della nostra vita può sfociare in ansia. Lo stress è una risposta psicofisica ad uno sforzo cui il nostro organismo è costretto a sottostare, come un carico emotivo o cognitivo, che può durare settimane come mesi o anni. Per curare l'ansia è necessario individuarne prima di tutto la causa. Ci sono momenti della vita di un individuo, come il matrimonio, il lutto, la nascita di un bambino, la perdita o il cambio delle condizioni lavorative, il pensionamento o il divorzio, la malattia, che vengono vissuti dal nostro corpo come un pericolo di fronte al quale la risposta antropologica è l'ansia.




S

Sintomi ansia

Sintomi ansia. L'ansia, quella patologica, non è un semplice stress transitorio, ma un'alterazione complessa che quasi compromette le prestazioni psico-intellettive, fissando nella mente problemi in modo esagerato, colti come ostacolo insormontabile che limita la possibilità di svolgere  abitualmente ed in modo fluido l'attività quotidiana.

Vediamo nel dettaglio quali sono i sintomi ansia e come comportarsi nel caso in cui si manifesta uno o più segni/sintomi che andiamo ad elencare.



Sintomi dell'ansia

I sintomi dell’ansia non sono sempre ben collocabili. Si distinguono tre tipi di sintomi, specificatamente sintomi somatici, comportamentali e psicologici. Vediamoli in breve.

Sintomi somatici

  • Tachicardia
  • Palpitazioni
  • Dolori al torace
  • Respiro corto e difficoltoso
  • Disturbi gastrointestinali
  • Stitichezza
  • Mani fredde e bagnate
  • Dolenzia muscolare
  • Tremori
  • Pallore
  • Stimolo alla minzione
  • Contrazioni muscolari
  • Diarrea
  • Nausea
  • Vomito
  • Bruciore allo stomaco
  • Sudorazione
  • Sensazione di caldo o freddo
  • Bocca secca
  • Vertigini
  • Insonnia
  • Risvegli frequenti
  • Inappetenza

Sintomi ansia, sintomi psicologici

Sintomi dell'ansia

Psicologicamente compaiono:

  • Tensione
  • Nervosismo
  • Eccessiva preoccupazione per se’ e per gli altri
  • Insonnia
  • Facilità al pianto

Sintomi ansia, sintomi comportamentali

Evitamento di specifiche situazioni

  • Fuga
  • Immobilizzazione
  • Reazioni eccessive di fronte agli stimoli
  • Non riuscire a guardare le persone negli occhi

Tipi di ansia e sintomi
L’ansia può essere vissuta in diversi modi, motivo per cui ci sono diversi tipi di disturbo d’ansia. Ma il fatto che ci siano diversi tipi di disturbi d’ansia non significa che l’ansia abbia un numero di cause diverse. La causa è sempre la stessa: il disturbo comportamentale, con diverse reazioni dei soggetti a seconda del proprio carattere.


Tachicardia e sintomi d’ansia. Il battito cardiaco accelerato è sintomo di diverse patologie, ma nei casi dell’ansia è un chiaro segno che il nostro organismo sta andando incontro a quei sintomi che si possono manifestare durante il giorno così come durante il sonno. Tra gli altri sintomi d’ansia, abbiamo:

  • nervosismo, irrequietezza o tensione;
  • sentimenti di pericolo, panico o terrore;
  • respiro accelerato o iperventilazione;
  • sudorazione aumentata o pesante;
  • tremori o contrazioni muscolari;
  • difficoltà a focalizzare o pensare chiaramente a qualcosa di diverso dalle proprie preoccupazioni;
  • insonnia;
  • problemi digestivi o gastrointestinali, come stitichezza o diarrea;
  • un forte desiderio di evitare fattori che possano scatenare ansia;
  • ossessioni su certe idee, chiaro segno di disturbo ossessivo-compulsivo;
  • ripetere in modo consecutivo determinati comportamenti;
  • ansia nel circondare un particolare evento o un’esperienza della vita passata, che scateni irrequietezza o timori (disturbo da stress post-traumatico).


Vuoi ulteriori informazioni?

Consulta gli approfondimenti e leggi gli articoli ufficiali delle società scientifiche che collaborano con noi

3 milioni di australiani convivono con disturbi di ansia e depressione

Beyondblue è una delle tante associazioni in giro per il mondo che fornisce informazioni e supporto per aiutare tutti in Australia a raggiungere la migliore salute mentale possibile, indipendentemente dalla loro età e ovunque vivano.

Continua a leggere su beyondblue.org.au


Mind.org.uk

Mind.org.uk fornisce consulenza e supporto per aiutare chiunque abbia problemi di salute mentale e disturbi come l'ansia. Propone campagne per migliorare i servizi sul territorio britannico, aumentare la consapevolezza e promuovere la comprensione verso i disturbi comportamentali e mentali.

Continua a leggere su mind.org.uk


Anxietycentre.com è il sito web, in lingua inglese, specializzato nei disturbi d'ansia ed attacchi di panico

Sono oltre 100 i sintomi ed i segni dell'ansia e degli attacchi di panico, nonché degli altri disturbi d'ansia, compresi i seguenti sintomi di ansia.

Continua a leggere su anxietycentre.com


Sintomi.it è una risorsa semplice, affidabile ed in continua revisione/aggiornamento da parte del nostro Comitato Scientifico, ma è importante ricordare che bisogna sempre rivolgersi al proprio medico di famiglia e allo specialista. L'utilizzo del materiale pubblicato su sintomi.it ha valore informativo ma in nessun modo prescrittivo ed è soggetto ai nostri Termini di utilizzo e alla Privacy Policy, saranno prese tutte le misure per rimuovere possibili violazioni di tali termini.

Continua a leggere