ESPLORA

Sintomi Osteoporosi

L’osteoporosi è una malattia metabolica che porta alla perdita di massa ossea.

@sintomi_it
Sintomi
Ultima modifica di Redazione

L’osteoporosi è una malattia metabolica che porta alla perdita di massa ossea. Sintomi osteoporosi: l’indebolimento che ne deriva può portare anche a frequenti fratture osse, il tutto dovuto alla mancanza di quel meccanismo di rigenerazione ossea che porta al deposito del nuovo tessuto osseo al posto del vecchio.

Soprattutto la donna, in fase di menopausa, è esposta a questa patologia, ma vi sono anche alcuni fattori come fumo, disordine alimentare, scarso apporto di calcio, consumo eccessivo di alcolici che possono accelerare o favorire l’insorgere della malattia.

Sintomi osteoporosi, come si manifesta

Si manifesta a livello della colonna vertebrale, della mano e del collo del femore

Nelle prime fasi della malattia non si avvertono dolore o altri sintomi particolari, di cui si possono riconoscere però dei segni come:

  • mal di schiena,
  • diminuzione della statura,
  • postura curva,
  • frattura di vertebre, polso, femore o altre ossa.

I sintomi sono specifici per la patologia ma non sono esclusivi, ragione per cui non è facile fare diagnosi di osteoporosi. Alcuni dolori possono essere caratteristici, come:

  • Dolore al ginocchio
  • Dolore alle ossa
  • Dolori muscolari
  • Fratture ossee
  • Ipercifosi
  • Iperlordosi
  • Mal di schiena
  • Osteopenia


Vogliamo che il sito sia una risorsa utile per i nostri utenti, ma è importante ricordare che la discussione non è moderata o rivista dai medici e quindi non dovresti fare affidamento su pareri o consigli forniti da altri utenti. Rivolgiti sempre e comunque al tuo medico di famiglia. L'utilizzo del materiale pubblicato non ha valore prescrittivo ed è soggetto ai nostri Termini di utilizzo e alla Privacy Policy, saranno prese tutte le misure per rimuovere possibili violazioni di tali termini.

Continua a leggere